locandina evento di chusura progetto legal-mente liceo palmieri lecceEvento di chiusura del progetto “Legal-mente” del liceo classico-musicale Palmieri di Lecce. Lo Studio Rucco ha partecipato al progetto con un seminario sulla democrazia elettronica.

Dal sito del Liceo Palmieri:

“Il progetto Legal-Mente 2015, attività centrale del Piano dell’Offerta formativa del Liceo Palmieri, si chiude con un  Meta-Seminario,  incontro di restituzione che gli allievi e le allieve del Liceo, intendono offrire  ai docenti e alle docenti, esperti di diritto, che nell’ultimo triennio hanno tenuto le lezioni.
Con il titolo Agire legalmente o Legalizzare l’agire? si vuole proporre un suggestivo interrogativo sull’ambivalenza che il termine legalità sottende e che non appare ad una prima evidenza.
Pertanto, i ragazzi e le ragazze, partendo dalle sollecitazioni ricevute durante gli incontri, elaboreranno proprie riflessioni personali, sotto forma di ringraziamento, alla presenza del Dott. FERDINANDO IMPOSIMATO, simbolo della legalità nazionale e della Prefetta Dott.ssa Giuliana Perrotta.
Riflessioni alle quale tutti gli ospiti potranno partecipare esponendo il proprio personale punto di vista sia in relazione alla propria interpretazione del tema, sia in relazione ai propri percorsi di ricerca.
L’intento è semplicemente quello di fare incontrare differenti prospettive, anche generazionali, di idee, saperi e pensieri critici in un mondo che muta velocemente i propri segni, trasformando i significati, pluralizzandoli i sensi e relativizzando i valori.
A  tutti loro, infatti, saranno rivolti gli interventi dei ragazzi e ragazze come invito ad aprire una nuova discussione-dibattito a più voci  sui temi e problemi politico-giuridici che maggiormente li hanno interessati e sollecitati alla riflessione.

Alle 18.00, atrio del Liceo Classico e Musicale “Giuseppe Palmieri”. La partecipazione è aperta alla Cittadinanza.”

Ferdinando Imposimato per la chiusura del progetto “Legal-mente” – Lecce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *